Castellammare di Stabia - Marina di Stabia - Pompei, le città Vesuviane ed il parco del Vesuvio

Parco Nazionale del Vesuvio

Campania
Cultura e natura


29.9 Km

Da Castellammare di Stabia si può visitare una vasta area archeologica che dal 1997 è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Si tratta dell'area delle antiche città vesuviane distrutte dalla terribile eruzione del 79 d.c. e che grazie agli scavi sono in buona parte venute alla luce. Pompei, Ercolano e Torre Annunziata sono i gioeilli archeologici dell'area. Poco oltre il Parco nazionale del Vesuvio coi suoi comuni e i nove sentieri per il trekking, libero e guidato, offre panorami mozzafiato e l'occasione di una sana attività all'aria aperta.

 

In occasione di Expo Milano 2015, il Governo italiano ha promosso l’iniziativa “EXPO E TERRITORI”, viaggio alla scoperta dei tesori nascosti e delle eccellenze agroalimentari dei territori italiani. Ove indicato “EXPO E TERRITORI” si tratta di bene culturale interessato dall’iniziativa.

Marina di Stabia

Castellammare di Stabia, Napoli

Marina di Stabia

La posizione e la dolcezza del clima ne fanno il porto ideale per vivere il mare anche nelle splendide giornate invernali. La vicinanza a Capri, Amalfi, Positano, Sorrento, unita alla cortesia degli addetti ed alla qualità dei servizi, rendono piacevole l'ormeggio ai dipartisti più esigenti.

Vai alla scheda del porto

4.7 Km

Pompei, Ercolano Torre Annunziata

Pompei

Pompei, Ercolano Torre Annunziata

L'antica città di Pompei è il secondo sito più visitato al mondo. Rimasta sepolta per secoli sotto le ceneri di un'eruzione vulcanica del 79 d.c., al suo ritrovamento gli archeologi l'hanno scoperta quasi intatta. Oggi è un esempio unico di come fosse la vita nell'antichità. I resti di questa famosa colonia romana sono quasi completamente visitabili e tra le bellezze che conserva va citata la Villa dei Misteri, un'abitazione privata completamente affrescata. Anche gli edifici civili e religiosi del glorioso passato romano sono quasi intatti. A poco distanza si trova Ercolano, anch'essa città romana ben conservata in seguito all'eruzione del Vesuvio che insieme a Pompei la coperse di cenere e lapilli uccidendone tutti gli abitanti. Di Oplontis, oggi Torre Annunziata, centro residenziale di età romana. è visitabile la villa probabilmente appartenuta a Poppea Sabina, seconda moglie di Nerone. Pompei, Ercolano e Torre Annunziata sono tra i cinquanta siti italiani tutelati dall'UNESCO.

+ Informazioni

Parco Nazionale del Vesuvio (Riserva MAB Unesco)

Parco Nazionale del Vesuvio

Parco Nazionale del Vesuvio (Riserva MAB Unesco)

Il Parco Nazionale del Vesuvio è un sito di grande interesse storico, geologico e biologico. La ricchezza di flora e fauna e gli scenari spettacolari che offre lo rendono meta preferita degli escursionisti che possono scalare il Vulcano Vesuvio intorno a cui si sviluppa. Sono ben nove i sentieri per il trekking nel Parco tra fiumi di lava e ginestre, pomodorini e bocche laviche. Il parco Nazionale vulcanico Somma - Vesuvio, interessa un'area di 8.482 ettari, 13 comuni, un’area riserva di biosfera dell’Unesco e una riserva forestale nazionale.

+ Informazioni

29.9 Km

torna allo Skip Menu