Marina d'Arechi - Dalla pasta ai formaggi, il percorso del gregge – Il Monti Lattari

Gragnano, Valle dei Mulini - photo-by-Mentnafunangann-wikimedia

Campania
Cultura e natura


64.9 Km

Dal Marina d'Arechi, porto turistico di Salerno, il tragitto verso l'entroterra è breve verso i Monti Lattari. Al centro del Parco Regionale dei Monti Lattari, i monti sono chiamati così per la rinomata e antica produzione di latte dei greggi da pascolo che hanno sempre abitato la loro zona. I Monti Lattari offrono molto da vedere immersi sono nel verde costellato da antichi opifici per la produzione del ferro e della carta che lì si insediavano per la ricchezza d'acqua delle sorgenti del sottosuosolo. Nei dintorni da visitare Gragnano, la città della pasta, e Lettere, dal magnifico castello.

 

In occasione di Expo Milano 2015, il Governo italiano ha promosso l’iniziativa “EXPO E TERRITORI”, viaggio alla scoperta dei tesori nascosti e delle eccellenze agroalimentari dei territori italiani. Ove indicato “EXPO E TERRITORI” si tratta di bene culturale interessato dall’iniziativa.

Marina d'Arechi

Salerno

Marina d'Arechi

Marina d’Arechi offre 1.000 posti barca da 10 a 100 metri a ridosso della Costiera Amalfitana, dell’Isola di Capri e delle località del Cilento. Una struttura inserita in scenari naturali tra i più apprezzati d’Italia, capace di offrire ai diportisti uno standard qualitativo, a mare e a terra, di altissimo livello.

Vai alla scheda del porto

47.7 Km

Gragnano: Borgo di Castello, Valle dei Mulini (EXPO E TERRITORI)

Gragnano

Gragnano: Borgo di Castello, Valle dei Mulini (EXPO E TERRITORI)

Gragnano è un nome noto in tutto il mondo per via dei suoi antichi pastifici che risalgono al 1500. Conosciuta anche come "città della pasta" per via di questa tradizione produttiva, sorge in cima alla cosidetta Valle dei Mulini dove sfociano le fonti montane la cui acqua sorgiva conferisce alla pasta un sapore caratteristico. Nel paese sono visibili i resti di un Castello (Borgo) risalente al X secolo.

+ Informazioni

Lettere: Castello e annessa area archeologica medievale (EXPO E TERRITORI)

Lettere

Lettere: Castello e annessa area archeologica medievale (EXPO E TERRITORI)

Lettere è un piccolo paese dell'area metropolitana di Napoli che vanta preziosi monumenti come il Castello medievale del XI sec. e la Chiesa di Santa Maria Assunta e San Giovanni Battista del 1570. Quest’ultima al suo interno custodisce una preziosa statua di Sant’Anna in stucco e legno del XVI sec. I festeggiamenti dedicati alla santa tra luglio e agosto attirano migliaia di pellegrini.

+ Informazioni

53.1 Km

64.9 Km

Parco regionale dei Monti Lattari

Parco regionale dei Monti Lattari

Parco regionale dei Monti Lattari

Il Parco regionale dei Monti Lattari deve il suo nome al latte delle pecore che vi pascolano. Distribuito su di un'area di 160 km tra la penisola sorrentina e quella amalfitana, è ricco di biodiversità. Tra gli itinerari più frequentati, il Sentiero degli dei che da Bomerano porta a Positano attraversando antiche vie in una alternanza di pareti e grotte, ruderi di antiche abitazioni, boschi e terrazze a picco sul mare. L'itinerario della Valle delle Ferriere invece conduce a un'area ricca d'acqua motivo per cui nel passato vi si installarono ferriere e cartiere, queste ultime ancora visibili scendendo verso Amalfi.

+ Informazioni

torna allo Skip Menu