Marina di Portorosa - Tindari: area archeologica e teatro greco

Tindari, area archeologica

Sicilia
Cultura


13.4 Km

Dall'elegante e moderno complesso del Marina di Portorosa, nel golfo di Patti, in provincia di Messina, verso Tindari con i resti della città antica conservati nella zona archeologica, tra cui il teatro greco realizzato alla fine del IV secolo a.C.

 

In occasione di Expo Milano 2015, il Governo italiano ha promosso l’iniziativa “EXPO E TERRITORI”, viaggio alla scoperta dei tesori nascosti e delle eccellenze agroalimentari dei territori italiani. Ove indicato “EXPO E TERRITORI” si tratta di bene culturale interessato dall’iniziativa.

Marina di Portorosa – Marina Yachting

Furnari, Messina

Marina di Portorosa – Marina Yachting

Marina di Portorosa, a pochi chilometri dalle isole Eolie, è una struttura elegante e moderna che offre 650 posti barca fino a 35 metri. Atmosfera caraibica, servizi, staff qualificato, negozi e ristoranti garantiscono un soggiorno piacevole.

Vai alla scheda del porto

13.4 Km

Tindari: area archeologica e teatro greco

Tindari

Tindari: area archeologica e teatro greco

La città greca di Tyndaris, secondo quanto tramanda lo storico Diodoro Siculo,venne fondata intorno al 396 A.c. da Dionigi il Vecchio, tiranno di Siracusa, per installarvi contingenti di mercenari occupando una vasta porzione del territorio appartenente alla città indigena, poi ellenizzata, di Abacaenum (l'odierna Tripi), su un' erta conformazione rocciosa, la cui formidabile valenza strategica condizionò le diverse fasi storiche della città.
Molto suggestiva una visita all'antica città greca e al teatro costruito a picco sul mare.

+ Informazioni

torna allo Skip Menu