Porto di Bagnara Calabra - Parco nazionale dell'Aspromonte (località Gambarie)

Aspromonte vista sullo stretto di Messina

Calabria
Cultura e natura


31.6 Km

Dal porto della graziosa Bagnara Calabra, situato vicino Reggio Calabria, in soli trenta minuti ci si ritrova immersi nell'incontaminata e selvaggia natura del parco nazionale dell'Aspromonte. Tanti i sentieri da percorrere e i luoghi da vedere, tra cui il comune di Gambarie con il Cippo di Garibaldi.

 

In occasione di Expo Milano 2015, il Governo italiano ha promosso l’iniziativa “EXPO E TERRITORI”, viaggio alla scoperta dei tesori nascosti e delle eccellenze agroalimentari dei territori italiani. Ove indicato “EXPO E TERRITORI” si tratta di bene culturale interessato dall’iniziativa.

Porto di Bagnara Calabra

Bagnara Calabra, Reggio Calabria

Porto di Bagnara Calabra

A pochi chilometri dal centro storico di Reggio Calabria, dove si possono trovare tutte le attrattive della città: museo, rovine greche, cattedrale, teatro comunale, pinacoteca civica e altro ancora, sorge la darsena turistica con una capacità di circa 200 posti barca.

Vai alla scheda del porto

31.6 Km

Parco Nazionale dell'Aspromonte (Gambarie, Gerace, Mammola)

Gambarie

Parco Nazionale dell'Aspromonte (Gambarie, Gerace, Mammola)

Il Parco Nazionale dell'Aspromonte sorge all’estrema punta della penisola italiana, a ridosso dello Stretto di Messina. È una delle più importanti aree protette d'Italia, sia per estensione che per valore naturalistico, faunistico e paesaggistico.
Aspro e selvaggio il Massiccio dell'Aspromonte rappresenta una delle aree più misteriose e affascinanti d'Italia. Da visitare Gerace col suo borgo antico, Mammola, paese di origini contadine, e Gambarie con il Cippo di Garibaldi e una rete di sentieri in cui praticare attività escursionistiche.

+ Informazioni

torna allo Skip Menu