Tindari: area archeologica e teatro greco

Tindari, area archeologica

La città greca di Tyndaris, secondo quanto tramanda lo storico Diodoro Siculo,venne fondata intorno al 396 A.c. da Dionigi il Vecchio, tiranno di Siracusa, per installarvi contingenti di mercenari occupando una vasta porzione del territorio appartenente alla città indigena, poi ellenizzata, di Abacaenum (l'odierna Tripi), su un' erta conformazione rocciosa, la cui formidabile valenza strategica condizionò le diverse fasi storiche della città.
Molto suggestiva una visita all'antica città greca e al teatro costruito a picco sul mare.

Link utili

www.comune.patti.me.it/

ITINERARI CON QUESTO PUNTO D'INTERESSE

torna allo Skip Menu